GIOVEDÌ 1/8

ORE 18.00 CULTURA

INAUGURAZIONE

MOSTRE

 

INDOSSA UNA STORIA

EX EDIFICIO SCOLASTIVO
Creata e curata da Diana Anselmi.

Attraverso questo museo dell'empatia sarà possibile concretizzare il proverbio "Mettiti nei miei panni". Storie, righe e parole di soggettività spesso delegittimate per il solo fatto che la maggioranza puntuale non ne fa esperienza... possono prendere adesso vita.

 

PORTE APERTE ALL'UMANITA 
PARCO
creata da IBRAHIM MALLA per Comitato Internazionale di Croce Rossa. 

In questa mostra fotografica,

le immagini parlano da sole: accoglienza, aiuto, drammaticità... sono le fasi di un esodo dato da difficili situazioni di vita e da conflitti mai voluti.
accoglienza, aiuto, drammaticità... sono le fasi di un esodo dato da difficili situazioni di vita e da conflitti mai voluti.

 

SCIENZA PER L'UMANITA
EX EDIFICIO SCOLASTIVO
Creata e curata dall'Associazione Ragionevolmente.

 

Come il progresso scientifico ha migliorato la qualità della nostra vita. Essa ci spiegherà l'importanza e gli effetti di alcune scoperte scientifiche, quali le terapie antitumorali, i vaccini, gli antibiotici e il "genome editing. 

 

 

 

C'è UN BATTERIO
NELLA MIA TAZZA!
EX EDIFICIO SCOLASTIVO 
Creata e curata dall'Associazione
Ragionevolmente.

Rappresenta la realtà, specie quella delle miniere e dei minatori, insieme ad un po’ di sociologia. Lo scavo, il controllo da parte delle milizie illegali, la guerra per il possesso dei giacimenti, i massacri, il commercio, il trasporto verso le navi per l’esportazione. E poi la mano d’opera sfruttata, l’assenza di sicurezza sul lavoro, i crolli nelle miniere, le multinazionali del settore, la corruzione. 

 

IL PAESAGGIO
DA OGGETTO A SOGGETTO
EX EDIFICIO SCOLASTICO
Creta e curata da Claudia Chiusole, in arte Clo Art. Si è laureata all’Accademia di Belle Arti di Venezia in incisione d’arte. Negli ultimi anni ha sviluppato un progetto legato alla montagna del territorio. 

 

Il paesaggio che ci circonda qui, è parte dell’artista, delle sue radici. Ci si sente parte di questa natura che dona sicurezza. Sulla cima, nel silenzio, il suono del vento che sussurra le sue voci in questo immenso infinito dove nessuno ti giudica e ti senti te stesso. Oltre all’incisione, l’artista si esprime anche attraverso altre forme d’arte come la pittura e la creazione di piccoli gioielli.

ORE 19.00 GUSTO

APERTURA RISTORANTE E BAR

ORE 19.00 CULTURA

APERTURA STAND

ASSOCIAZIONI PARTNERE NO PROFIT

Amnesty International, Emergency, Croce Rossa Italiana, Lila,
Arcigay Trentino, Ragionevolmente.

ORE 21.00 CULTURA
ENTRATA LIBERA

SPETTACOLO DI CABARET
CON L'OSPITE NAZIONALE 

GENE GNOCCHI

Esilarante e con un’ironia, pungente, capace di coinvolgere e far ridere un pubblico variegato, Gene Gnocchi farà tappa a Castellano di Villa Lagarina TN. Sagace e irriverente, la sua satira non passa mai inosservata e, a testimonianza di ciò, sono presenti le innumerevoli copertine con cui apre la trasmissione DiMartedì da lungo tempo. La sua passione per il calcio e l’umorismo che lo contraddistingue hanno portato anche alla nascita del celeberrimo Rompipallone, appuntamento fisso presso la prestigiosa Gazzetta dello Sport dove Gene Gnocchi dispensa battute, frecciate e molto altro ancora sul mondo del calcio. Un evento unico con uno dei personaggi più popolari della tv degli ultimi 20 anni.