GIOVEDÌ 2/8

ORE 18.00 GUSTO

 

APERTURA CANCELLI 

AREA FOOD

ORE 18.00 CULTURA

APERTURA

MOSTRE

 

Mostra “I SOLDATI TRENTINO TIROLESI NELLA GRANDE GUERRA” a cura della Sezione Culturale D. Domenico Zanolli e Schützenkompanie Castelam.

L'esposizione ricostruisce la vicenda delle decine di migliaia di trentini che furono chiamati a prestare servizio nelle file dell’esercito imperiale già nell’estate del 1914. La maggior parte di loro venne impiegata sul fronte orientale, principalmente nel territorio della Galizia, regione oggi compresa tra la repubblica di Polonia e la repubblica ucraina. Oltre 11.500 di loro morirono sui campi di battaglia o in prigionia. (la mostra rimarrà esposta, per tutto il mese di agosto).

 

Mostra LIBERE E SOVRANE curata da Micol Cossali, Giulia Mirandola, Mara Rossi, Novella Volani. Illustrazioni di Michela Nanut.

Realizzata in collaborazione con Se Non Ora Quando Trentino, A.N.P.I. Rovereto e Vallagarina, Cassa delle Donne Rovereto, con il sostegno della Comunità della Vallagarina e la Provincia Autonoma di Trento.

Le ventuno donne che hanno fatto la Costituzione. Il desiderio di riscoprire 

queste donne e il loro contributo nella stesura della Carta Costituzionale ci ha portate a esporre questa mostra, composta da ventuno tavole.

 

Mostra FAMIGLIE a cura di Arcigay del Trentino, realizzata dal Comune di Trento e dalla Provincia Autonoma di Trento.

Una mostra per dare visibilità e contrastare pregiudizi e discriminazioni nei confronti delle famiglie omogenitoriali.

 

Mostra MINERALI CLANDESTINI (esposizione esterna nel parco pubblico) a cura del Comitato delle Ass. per la Pace e i Diritti Umani di Rovereto e il Cava (Coordinamento delle Ass. della Vallagarina per l’Africa) Interviene all’inaugurazione Jean Damascene Bwiza, referente mostra.

Rappresenta la realtà, specie quella delle miniere e dei minatori, insieme ad un po’ di sociologia. Lo scavo, il controllo da parte delle milizie illegali, la guerra per il possesso dei giacimenti, i massacri, il commercio, il trasporto verso le navi per l’esportazione. E poi la mano d’opera sfruttata, l’assenza di sicurezza sul lavoro, i crolli nelle miniere, le multinazionali del settore, la corruzione.

ORE 18.00 GUSTO

APERTURA RISTORANTE E BAR

ORE 19.00 CULTURA

APERTURA STAND

ASSOCIAZIONI PARTNERE NO PROFIT

Amnesty International, Arcigay del Trentino, Croce Rossa Italiana, 

Associazioni del Comitato per la Pace e Diritti Umani di Rovereto, 

Orizzontinternazionali

ORE 19.00 

APERTURA CANCELLI

ARENA SPETTACOLI

ORE 19.30 

THE MESH-AP

IN CONCERTO

ORE 21.00 MUSICA

ERMAL META IN CONCERTO

TOUR 2018

Dopo l’esperienza come componente dei gruppi Ameba 4 e La Fame di Camilla nel corso degli anni duemila, a partire dal 2013 ha intrapreso la carriera da solista, pubblicando tre album in studio e vincendo il Festival di Sanremo 2018 in coppia con Fabrizio Moro con il brano Non mi avete fatto niente, disco d’oro 2018 con l’album NON ABBIAMO ARMI.

 


I BIGLIETTI sono presenti su www.ticketone.it oppure in tutti i punti vendita autorizzati compresi quelli del circuito www.Primiallaprima.it (Casse Rurali convenzionate, Banche di credito cooperativo del Veneto, Auditorium Santa Chiara, Promoeven, ecc.)